2018 - 1annoSenzenze

home / Archivio / Fascicolo 2 - 2019


Fascicolo 2 30/06/2019

leggi fascicolo indice fascicolo
Cessione di sovranità fiscale nazionale e potere del giudice tributario

Le limitazioni di sovranità fiscale nazionale sempre più frequenti da parte di organismi sovranazionali, incidono sul potere dei giudici nazionali, condizionando l’intero sistema di garanzie processuali in materia tributaria. È, pertanto, opportuna in ambito europeo l’individuazione precisa e la rideterminazione dei ruoli e delle competenze attribuite alle Corti ...
Dottrina

La trasformazione della società commerciale in società semplice: gli effetti del cambiamento della forma sulla sostanza

La trasformazione della società commerciale in società semplice rappresenta il fenomeno della c.d. decommercializzazione utile per ragionare sul principio di neutralità fiscale delle operazioni straordinarie e sulla destinazione dei beni a finalità estranee. In particolare, verranno approfondite differenti ipotesi di trasformazione in società semplice ...
Dottrina

Transfer pricing e rischi di doppia imposizione internazionale alla luce dell'entrata in vigore delle "Linee Guida"

Il lavoro affronta la disciplina del transfer pricing – come disciplinato nell’ambito sia dell’ordinamento nazionale, in particolare a seguito dell’emanazione delle “linee guida” contenute nel D.M. 14 maggio 2018, sia delle convenzioni bilaterali contro le doppie imposizioni – e, in particolare, gli aspetti di incertezza che contribuiscono a ...
Dottrina

La responsabilità dei chiamati all'eredità per i debiti tributari del de cuius

Il presente saggio analizza i profili fiscali dell’accettazione e della rinuncia all’ere­dità, con particolare attenzione alla responsabilità dei chiamati all’eredità per i debiti tributari del de cuius. Attraverso una disamina delle più recenti pronunce giurisprudenziali della Corte di Cassazione in materia, vengono analizzati il rapporto ...
Dottrina

I mutevoli caratteri della norma di diritto tributario internazionale nel tempo della sovranità fiscale globale

Il diritto tributario è oggi reso complesso da molteplici fattori: l’abbondanza delle fattispecie transnazionali, la frequente impalpabilità dei criteri di collegamento, la pluralità di fonti, nazionali e sovranazionali, che si intersecano. Tale situazione impatta anche sulla definizione e sulla delimitazione della norma di diritto tributario internazionale. Nella ...
Dottrina

L'attribuzione di "funzioni pubbliche" a soggetti privati tra concessioni amministrative e creazioni di soggetti ad hoc: profili tributari

L’utilizzazione sia della concessione amministrativa che di soggetti di forma societaria per offrire alla collettività beni pubblici nel passato garantiti direttamente dallo Stato e dagli enti pubblici richiede di applicare le diverse disposizioni tributarie (im­poste sui redditi, Iva, tributi locali) attraverso una interpretazione storicamente attuale.
Dottrina

Complicate ricostruzioni per risolvere questioni microconflittuali di dettaglio: il bollo auto come paradigma di un'autonomia tributaria asfittica e, comunque, sempre sottrattiva

Il contributo prende le mosse da una recente decisione della Corte costituzionale, la quale, investita della questione relativa alla potestà tributaria regionale in materia di c.d. bollo auto, ha stabilito che la disciplina della tassa automobilistica impone alle Regioni l’obbligo di non eccedere i “limiti massimi di manovrabilità” prefissati dal legislatore, ...
Giurisprudenza

I contributi consortili di bonifica e l'indefettibile applicazione del principio del beneficio

La sentenza della Corte costituzionale si contraddistingue per la valorizzazione del principio del beneficio quale criterio di ripartizione del carico tributario. In materia di contributi consortili di bonifica, il beneficio conseguito dal contribuente, in conseguenza dell’attività del Consorzio, consente di misurare la capacità contributiva posta a fondamento ...
Giurisprudenza


  • Giappichelli Social